Visualizza lo Sketch
Visualizza File Pulse.ino
Visualizza File Send_Dati.ino
Zip dei file con l'HTML
Visualizza BreadBoard


Link al dispositivo in funzione


Il progetto utilizza Arduino Ethernet ( Inizialmente Arduino + Shield Ethernet )
Rileva tramite 2 sensori la corrente in arrivo dall'impianto fotovoltaico
e quella assorbita dalla abitazione

I box con i valori si colorano di Verde e Rosso in funzione dei valori
Il box ASSORBIMENTO ATTUALE diventa Giallo quando l'utilizzo
e' da IFV
Diventa Verde quando la produzione supera un certo livello e consente
l'inserimento di ulteriori carichi
A livello elettrico , questa situazione , attiva anche un rele' esterno

Il calcolo della corrente in transito ( Prelievo o Immissione ) su contatore ENEL
viene calcolata sottraendo il consumo alla produzione ; ENEL = Fotovoltaico - Casa
Il valore del box ENEL apparira' col valore negativo quando si preleva


Brevi note sui sensori utilizzati

Il sensore utilizzato lo trovate qui
Viene indicato come bidirezionale ; in realta' bidirezionale lo e' , ma solo in DC .
Inoltre se si misura una corrente alternata il valore e' a tutti gli effetti sinusoidale
Si avra' pertanto una lettura che oscilla fra sopra e sotto i Vcc/2 corrispondenti al valore amperometrico 0
Il risultato e' uguale a non leggere niente
Per ovviare all'inconveniente ho fatto questa semplice verifica e "conversione"

ValA0 = analogRead(A0) ;
if (ValA0 < 512 ){ValA0 = 512 + (512 - ValA0); }

Questo riporta anche la lettura della semionda negativa al valore positivo
Il valore finale e comunque una media di 5000 letture
Vedere lo sketch per i particolari




Ho utilizzato un ULN2803 per pilotare i LED ed i Rele'
posti esternamente e collegati attraverso il connettore 10 poli
Sensori ed ingresso Arduino AREF sono alimentati con un 7805 dedicato

La basetta Rele' provvede anche alle alimentazioni
Il trasformatore ha due secondari separati da 7,5 V.

Il primo alimenta tutto il circuito
Considerando una caduta sul ponte raddrizzatore di 1,5 V. ne
rimangono 6 che una volta filtrati assicurano gli 8 volts DC
al VIn di Arduino ed al 7805 che alimenta i sensori

Il secondo alimenta un ingresso analogico usato per misurare la tensione di rete
La tensione raddrizzata e filtrata alimenta il LED e viene tarata prima dell'ingresso
analogico tramite il Trimmer multigiro che si vede vicino al connettore a 10 poli
Anche qui la lettura risulta essere la media di 5000 letture analogiche
Il trimmer e' tarato per avere sulla lettura un valore di crca 700 su 1023
Il valore verra' poi diviso per 3 per visualizzare i 230 VAC
Viene volutamente ignorata la divisione per 1,41 in quanto il valore da leggere
oscilla in un range di 30 Volts ( 220 - 250 ) ed e' comunque una media delle 5000 letture
Il valore visualizzato segue con approssimazione di 1 - 2 Volts la lettura del multimetro

Nel calcolo della potenza viene tenuto conto di un CosFi pari a 0,975